chi siamo

Ecco chi c'è dietro al progetto. Queste sono le nostre facce. E le nostre storie.  

Marco Simeoni nasce a Terracina (LT) nel 1975. Velista per passione e per amore. Ha navigato per gran parte del Mediterraneo. La sua passione lo porta, nel 2015, a navigare nel Mar Nero e nel Mar di Marmara scoprendo un’umanità tanto diversa da quella conosciuta nel suo Mediterraneo. Il mare è la casa della sua anima e nel mare ha trovato la sua vera natura. Curioso e osservatore ama vedere come il micromondo della barca a vela e il contatto dell'uomo con il mare abbiano la capacità di trasformare le persone. Dalle tante esperienze con equipaggi eterogenei e i loro racconti nasce l'idea di raccontare la voce del mare.

Fabio Dipinto, documentarista, nasce a Venaria Reale (TO) nel 1989. Laureato in Cinema, Televisione e New Media a Milano, segue corsi con professionisti quali Maurizio Nichetti, Michelangelo Frammartino, Gianni Canova e laboratori di montaggio, fotografia e sceneggiatura che arricchiscono la sua formazione.

I volti della via Francigena è l'opera prima oggi nei cinema di cui ha seguito produzione e regia. Oltre a La voce del mare, in questo momento sta realizzando Volontariamente, un docufilm che intende indagare il volontariato umano a contatto con casi limite. Lavora oggi nel campo della comunicazione e produzione multimediale.

Nato a Torino l’08 Agosto 1985, Stefano Tiozzo sviluppa la passione della fotografia all’età di 24 anni quando, dopo aver conseguito la laurea in Odontoiatria, gli viene regalata la sua prima Reflex: da allora inizia a viaggiare e a raccontare tramite le sue fotografie, prima, e in seguito tramite i suoi video. La passione per la natura, la fotografia di paesaggio e il racconto delle emozioni che si generano grazie all’intimo contatto con la natura durante un viaggio diventano in breve tempo il filo conduttore che unisce tutti i suoi lavori. Per conoscere meglio Stefano visita il suo sito